Home CannaBusiness Tilray ottiene l'autorizzazione alla produzione di cannabis ad uso medico nell'Unione Europea

Tilray ottiene l'autorizzazione alla produzione di cannabis ad uso medico nell'Unione Europea

0
0

La società annuncia un investimento di 20 milioni di euro nella costruzione di un campus nell’UE e l’avvio delle operazioni entro l’anno in corso

  • Il Campus dell’UE di Tilray, ubicato nel parco di ricerca BIOCANT a Cantanhede, Portogallo, si occuperà della coltivazione, della lavorazione, dell’imballaggio e della distribuzione dei prodotti a base di cannabis ad uso medico a norma GMP destinati a pazienti idonei, farmacie e ricercatori in tutto il mercato comune europeo.
  • Il progetto di costruzione a più fasi del Campus dell’UE comincerà questo mese e includerà una serra di 25.000 m2 e degli stabilimenti di lavorazione con un’area complessiva d 3.000 m2.
  • La prima fase del progetto di costruzione innalzerà la capacità produttiva globale annuale di Tilray a 62 tonnellate metriche entro la fine del 2018.
  • L’investimento di 20 milioni di euro, la creazione di 100 nuovi posti di lavoro e le collaborazioni per la ricerca non mancheranno di esercitare un impatto positivo sulla collettività locale.

CANTANHEDE, Portogallo–(BUSINESS WIRE)–Tilray, società pionieristica di portata globale operante nel settore della ricerca e produzione di cannabis ad uso medico, ha annunciato oggi che intende investire fino a 20 milioni di euro nella costruzione di un campus nell’Unione Europea (Campus dell’UE) a seguito dell’ottenimento dei permessi necessari rilasciati dal Governo del Portogallo per l’importazione di genetiche di cannabis e la coltivazione di cannabis ad uso medico.

“Il Campus dell’UE di Tilray costituisce un’altra pietra miliare importante per la concretizzazione del nostro obiettivo che consiste nello sviluppare la marca di cannabis ad uso medico più fidata e ammirata al mondo” ha affermato Brendan Kennedy, Direttore generale di Tilray. “Negli ultimi due anni abbiamo lavorato duramente per trovare la giusta località per la coltivazione e la lavorazione e per ospitare le strutture di ricerca in risposta alla domanda crescente di cannabis ad uso medico d’alta qualità in Europa. Il Portogallo esibisce il clima perfetto per la coltivazione della cannabis, professionisti sanitari altamente competenti e una fiorente comunità di ricercatori. Sotto il profilo economico e dal punto di vista ambientale, è meglio rifornire i pazienti europei dal Portogallo anziché dai climi dei Paesi settentrionali.”

L’avanzato Campus dell’UE diverrà operativo quest’anno

Per istituire il Campus dell’UE Tilray investirà fino a 20 milioni di euro attraverso la sua consociata, Tilray Portugal Unipessoal Lda., in strutture multiple ubicate entro e nei dintorni del Parco di ricerca BIOCANT a Cantanhede, Portogallo. Il Campus dell’UE includerà siti di coltivazione all’aperto, al chiuso e in serra, nonché le strutture per la lavorazione, l’imballaggio e la distribuzione di cannabis ad uso medico e di prodotti medicinali derivati da cannabinoidi. Come parte del parco di ricerca per i settori biotecnologico e delle scienze naturali BIOCANT, il Campus dell’UE fungerà da centro nevralgico per le attività di ricerca clinica e sviluppo di prodotti di Tilray in tutta Europa.

Tilray sta attualmente affittando uno spazio adibito a laboratorio e ad area di coltivazione al chiuso all’interno di BIOCANT. Questo mese Tilray avvierà i lavori per la costruzione di una serra e di uno stabilimento di lavorazione su una proprietà acquistata dalla società. La prima fase del progetto, che dovrebbe essere portata a termine entro la primavera del 2018, include un laboratorio e una banca di genetiche al chiuso, siti di coltivazione all’aperto, una serra di 10.000 m2 e uno stabilimento di lavorazione di 1.500 m2. Nelle fasi successive, che dovrebbero essere completate entro il 2020, verranno aggiunti uno spazio di coltivazione in serra di 15.000 m2 e un altro stabilimento di lavorazione di 1.500 m2. Si prevede che, nel corso dei prossimi tre anni, il progetto creerà direttamente 100 nuovi posti di lavoro, compresa l’assunzione di personale specialistico.

Il Campus dell’UE accelera la strategia di espansione globale di Tilray

In risposta alle gravi lacune sussistenti per quanto concerne la disponibilità di cannabis ad uso medico d’alta qualità, Tilray sta perseguendo una strategia d’investimento aggressiva per espandere le proprie operazioni a livello mondiale. Oltre a Tilray Portugal Unipessoal Lda., Tilray possiede delle consociate interamente controllate in Germania (Tilray Deutschland GmbH), Canada (Tilray Canada Ltd.) e Australia e Nuova Zelanda (Tilray Australia e New Zealand Pty. Ltd.).

Tilray vanta un’ottima reputazione quale società pionieristica di portata globale operante nel settore della cannabis ad uso medico:

  • Tilray è stata una delle prime società ad ottenere, nel 2014, l’autorizzazione federale alla coltivazione, lavorazione e distribuzione di cannabis ad uso medico nel Canada.
  • Nel dicembre del 2016 Tilray è divenuto il primo produttore di cannabis ad uso medico nordamericano ad ottenere la certificazione di conformità alle buone prassi di fabbricazione (Good Manufacturing Practice, GMP) sancite dall’agenzia europea preposta al controllo dei farmaci (European Medicines Agency, EMA). La certificazione GMP è lo standard più rigoroso cui devono conformarsi i processi di produzione dei produttori di prodotti medicinali. Nei Paesi in cui la cannabis ad uso medico costituisce una novità, la certificazione GMP dota i legislatori e gli operatori sanitari della certezza che i prodotti di Tilray costituiscono una scelta sicura e intelligente.
  • Nel 2016 e nel 2017 Tilray ha instaurato delle collaborazioni per la ricerca clinica con ospedali e università di prestigio mondiale per studiare la sicurezza e l’efficacia della cannabis ad uso medico per un’ampia gamma di patologie, tra cui il disturbo post-traumatico da stress (DPTS), la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), l’epilessia pediatrica e la nausea e vomito da chemioterapia.
  • L’anno scorso Tilray si è affermata quale la prima società ad esportare legalmente prodotti a base di cannabis ad uso medico dal Nord America all’Unione Europea, all’Australia, alla Nuova Zelanda e al Sud America. I prodotti di Tilray sono attualmente disponibili in sei Paesi in quattro continenti.

Tilray prevede di esportare i propri prodotti a base di cannabis ad uso medico in altri cinque Paesi entro la fine del 2017. La società prevede inoltre di poter annunciare in futuro l’ottenimento di permessi da governi di altri Paesi, nonché l’instaurazione di altre collaborazioni per la ricerca in Portogallo, in Germania e in altri Paesi in diverse regioni del mondo.

Date salienti relative alla presenza di Tilray nel Portogallo

Alcuni dirigenti esecutivi di Tilray hanno visitato il Portogallo per la prima volta nel 2015. Espletato il debito dovere di diligenza e in seguito alla consultazione di tutte le parti interessate e a una ricerca di proprietà su scala nazionale, Tilray ha stipulato un Memorandum d’intesa con il Governo del Portogallo nell’ottobre del 2016. Tilray Portugal Unipessoal Lda. è stata costituita nel marzo del 2017. La società ha acquistato la proprietà a Cantanhede nel luglio del 2017.

Informazioni su Tilray

Tilray è una società pionieristica di portata globale operante nel settore della ricerca e della produzione di cannabis ad uso medico e prodotti medicinali derivati da cannabinoidi. Tilray serve al momento migliaia di pazienti, medici, farmacie, governi, ospedali e ricercatori in sei Paesi in quattro continenti attraverso le sue consociate in Australia e Nuova Zelanda (Tilray Australia New Zealand Pty Ltd), in Canada (Tilray Canada Ltd), in Germania (Tilray Deutschland GmbH) e nel Portogallo (Tilray Portugal Unipessoal Lda).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Tilray
Portogallo:
TilrayPortugal@brunswickgroup.com
oppure
Europa:
Tilray@brunswickgroup.com
oppure
Canada:
Chrissy Roebuck, 1-416-560-5712
chrissy@pomppr.com
oppure
Globale:
Zack Hutson, +1-415-534-5541
zack.hutson@tilray.com

Source: New feed

LEAVE YOUR COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *